Fracarro

L’azienda Fracarro nasce nel 1933 quando i due fratelli Giovanni e Bruno Fracarro cominciano a sperimentare e realizzare apparecchi per la ricezione delle trasmissioni televisive sperimentali diffuse da Londra e Berlino. Negli anni ’50, con l’avvento delle trasmissioni RAI, Fracarro è la prima in Italia a produrre su scala industriale sistemi di ricezione TV.
Negli anni ’70 l’azienda raggiunge il suo apice con la conquista dell’80% del mercato.
Il successo nella ricezione terrestre spinge Fracarro, nella prima metà degli anni ’80, ad entrare da protagonista nell’era satellitare con una propria divisione di ricerca e progettazione.
Nel 1985, l’azienda decide di diversificare l’attività e crea la divisione Sicurezza, con sistemi antintrusione e antincendio. Scelte strategiche mirate hanno reso Fracarro oggi un gruppo che opera a ciclo completo nel settore delle comunicazioni, dalla trasmissione alla ricezione di segnali e dati.
Il nome Fracarro riunisce un gruppo di marchi ed aziende che operano insieme, progettando e realizzando per il mercato mondiale soluzioni in diversi campi della comunicazione globale.
Il Gruppo Fracarro ha chiuso il 1998 con un fatturato di 100 miliardi, ottenuto grazie all’attività di 400 addetti, impiegati per il 20% nell’area ricerca e sviluppo, per il 50% nell’area produzione e per il 30% nell’area commercialeamministrativa. Ognuna delle società del Gruppo Fracarro opera in un’area specifica nell’ambito delle produzioni tecnico-elettroniche, realizzando quella diversificazione delle applicazioni e dell’offerta già da molti anni perseguita dall’azienda.
- Fracarro Radioindustrie S.p.A., con sede a Castelfranco Veneto (TV), produce e commercializza sistemi e componenti nei settori della Ricezione TV, terrestre e satellitare, e della Sicurezza. Oltre ad essere la società madre del gruppo, con 80 miliardi di fatturato nel ’98 e con circa 200 addetti , rappresenta anche quella di gran lunga più importante in termini dimensionali.
- Multifields Engineering è una società di ingegneria specializzata nella distribuzione di segnali audio e video negli edifici.
- CO.EL., azienda appartenente al Gruppo Fracarro dal 1996, opera nel settore del broadcasting professionale radiotelevisivo e radiomobile. Realizza sistemi in grado di distribuire la potenza nei valori e nelle direzioni richieste dai clienti.
- Sylco, entrata nel 1989 nella famiglia Fracarro, progetta e produce sistemi di segnalazione acustici e ottici e prodotti complementari ai sistemi antintrusione.
- ELIT è nata nel 1990 in Tunisia come azienda manifatturiera controllata da Fracarro in joint venture. Attraverso manodopera qualificata realizza assemblagi di componenti elettrici ed elettronici.
- La spagnola IBITEL si occupa della commercializzazione dei prodotti Fracarro in Spagna.
Si noti che il presente studio riguarda Fracarro Radioindustrie S.p.A.; nel proseguo della trattazione, quindi, con il nome Fracarro si intenderà tale società e non l’intero Gruppo.

di Alessandro Lonati [Visita la sua tesi »]

Condividi questa pagina