Studio Art

Studio Art è un’impresa situata ad Arzignano (Vi) che studia e progetta soluzioni architettoniche e per l’interior design, adottando un processo creativo di ricerca teso a sviluppare inediti rapporti tra materiali e tecniche architettoniche, classiche e d’avanguardia. Le collezioni presentate sono un omaggio alla grande tradizione dell’arte conciaria vicentina. Una storica tradizione di innovazione, che Studio Art ha voluto celebrare disegnando una serie di proposte creative per l’interior design, dove la pelle è elemento stilistico caratteristico. Le pelli utilizzate provengono dalla Conceria Montebello con la quale vi è una stretta collaborazione anche nell’ideazione degli articoli.
I materiali utilizzati, oltre alla pelle e al cuoio che sono i protagonisti, sono pietra, cotone, lana e legno, tutti materiali naturali. Lo stile delle collezioni è tendenzialmente etnico, in un incontro tra tecnologia e design.
La filosofia di fondo di Studio Art è poter fare in modo che il valore funzionale del prodotto si accompagni sempre al suo valore estetico. Per questo, dedica attenzione alla ricerca dei materiali migliori, privilegiando i processi di produzione artigianale e seguendo attentamente le operazioni di manifattura. Per questo, gran parte delle lavorazioni eseguite sono realizzate a mano, nel rispetto delle pratiche tradizionali. Ogni singolo pezzo viene minuziosamente controllato prima di essere collocato in commercio, e sempre accompagnato da un certificato di garanzia e di origine.
Le collezioni si dividono in tre grandi categorie: “Mosaico”, “Pezzara” e “Geometrie Pendenti”.
- Mosaico - Studio Art individua nell’antico mosaico l’opera ideale per liberare le potenzialità decorative e architettoniche della pelle.
Ogni singola tessera o piastrella si compone di una pellicola di pelle applicata su un substrato sostanzialmente rigido e stabile. Le pelli utilizzate sono fiore di pelle bovina, appositamente conciata al cromo, pelle scamosciata o pura anilina rifinita con cere naturali.
Lo spessore della pelle è di 0,7/0,9 mm. Lo spessore totale di substrato e pelle è di 4 mm. Tessere e piastrelle possono essere incollate a secco su qualsiasi superficie rasata, piana o curva. Il montaggio e la tecnica di posa, per realizzazioni e ristrutturazioni particolarmente complesse, richiedono personale specializzato e necessitano di particolare attenzione nella pulizia al fine di non sporcare la pelle con i collanti. L’assenza di fughe esalta il valore decorativo e la perfezione del disegno finale.

di Lara Dal Maso [Visita la sua tesi »] [Leggi i suoi articoli »]

Condividi questa pagina