La transizione verso il libero mercato: Polonia e Russia a confronto

di Roberto Dessì

Un confronto interessante tra due pesi che dopo la caduta del muro di Berlino hanno abbandonato il 'regime centralizzato'. Entrambi hanno dovuto affrontare problemi gravosi quali iperinflazione, disoccupazione, calo della produttività e impoverimento della popolazione. Convertire l'intero apparato economico non è certo impresa semplice, ma oramai la transizione è pressochè ultimata. Da una parte però si sono avuti tassi di crescita elevatissimi durante quasi tutti gli anni novanta, tanto che la Polonia si è meritata l'appellativo di 'tigre della transizione'. Dall'altra la presenza di forti oligarchie ha rallentato lo sviluppo della Russia che dipende ancora in modo molto elevato da gas e petrolio.
Ma quali sono le politiche economiche che hanno sancito la differenza nella gestione delle due transizioni? Buona lettura.

Transizione Economica in Polonia e Russia: un confronto.

Condividi questa pagina