Studio Staff

Studio Staff è una società nata nel 1967, quale società di consulenza di direzione; è un’impresa che opera al servizio di aziende private, Pubbliche Amministrazioni e su iniziative della Commissione Europea.
Le sue competenze si polarizzano su due aree: risorse umane, per cui l’impresa risponde a qualsiasi tipo di domanda, dalle più generali fino alle più specialistiche, comprendendo anche l’H.R. management in outsourcing e progetti complessi, affrontando problemi di natura organizzativa e sociale, curando apprendimento, sviluppo e monitoraggio di nuovi comportamenti organizzativi importanti per l’operare dell’impresa.
Fin dall’inizio si è occupata di organizzazione, persone ed aziende, mettendo al centro dell’attenzione della propria attività la progettazione di nuove forme di organizzazione del lavoro, di nuovi sistemi di inquadramento e di gestione del personale, nuovi metodi di selezione, di ricerca in campo aziendale e interaziendale per spiegare i numerosi fenomeni di cambiamento sociale e organizzativo in corso.
Studio Staff usa l’esperienza di ieri e l’intelligenza e la flessibilità mentale di oggi per dare consulenza innovativa ad aziende private e Pubblica Amministrazione. La progettazione organizzativa e i sistemi per la gestione delle risorse umane restano ancora oggi il fulcro della sua consulenza, insieme ad attività di valutazione, formazione, selezione e di ricerca di campo.
Studio Staff ha sedi a Roma, a Napoli e a Milano ed è costituita da circa trenta professionisti di diversa provenienza, competenza e formazione. Nel territorio è fortemente radicata, ma anche a livello nazionale ed internazionale fa valere la sua esperienza.
La competenza distintiva, quella sulle Risorse Umane, sin dall'inizio è stata messa a confronto con l'organizzazione aziendale e con l'esigenza di intervenirvi con progetti innovativi, tecnicamente e socialmente complessi e spesso di lunga durata. Essa concerne la progettazione di inquadramenti, di forme di organizzazione del lavoro, di sistemi di incentivazione fondati sui principi, quali la professionalità, anziché su quelli della valutazione del job. Oggi utilizza competenze organizzative nella gestione dei progetti sociali che generalmente richiedono la progettazione, l'organizzazione e la gestione di attività; l’impiego di sistemi informativi e sistemi di comunicazione, collegano tra loro territori, attori organizzativi diversi e utenti finali.
Dei sistemi di Gestione e Sviluppo delle risorse umane Studio Staff ha fin dalle origini coltivato soprattutto gli aspetti e i sottosistemi che riguardano professionalità e sviluppo ed ha ritenuto di detenere, su questi, una leadership di settore.
Per l’impresa, alcuni pilastri organizzativi sono:
· i criteri metodologici;
· gli strumenti di valutazione delle competenze;
· la composizione e le caratteristiche del team di consulenti.
I criteri metodologici concernono la ricerca e l’evidenziazione dell'architettura professionale della azienda, nonché la rilevazione di alcuni elementi fondamentali, quali la crescita, le modalità di apprendimento, di acquisizione e gestione delle competenze nei vari segmenti professionali. Il modello di competenze per le famiglie professionali, in particolare, viene costruito attraverso un’accurata analisi dei migliori performer, attraverso appropriati strumenti di indagine.
Per quanto riguarda il team di consulenti, essi sono costituiti da valutatori professionisti, che possono essere psicologi del lavoro o psicologi clinici iscritti all'ordine degli psicologi; i valutatori sono sempre almeno due, per cercare di evitare eventuali errori sistematici ed osservano in modo meticoloso il comportamento dei valutandi, nelle prove individuali, ma, soprattutto, nelle prove di gruppo, per poi concludere con un colloquio l’iter formativo. La combinazione di criteri metodologici, strumenti di valutazione e team di progetto consente una ricca varietà di applicazioni e di adattamenti alle esigenze dei clienti.

di Danilo Salerno [Visita la sua tesi »]

Condividi questa pagina