Postecom

Postecom S.p.A., la società costituita al 100% da Poste Italiane, nata nel mese di ottobre 1999 e divenuta operativa nel marzo 2000, è la società dedicata fin dalla costituzione alla realizzazione e gestione dei servizi Internet e Intranet del Gruppo Poste Italiane, all’interno del quale, progetta proprie soluzioni, integra quelle dei terzi ed eroga i servizi attraverso i propri Data Center e le sue infrastrutture di comunicazione. Dal 2001 si rivolge anche al mercato aperto sia come sviluppatore sia come integratore di servizi, soluzioni di e-procurement ed e-commerce. In altre parole la missione di Postecom è di sviluppare e gestire nuovi servizi accessibili via Internet, caratterizzabili con elevato grado di semplicità, affidabilità, sicurezza e forte capillarità e diffusione sul territorio, mettendo a disposizione del pubblico un nuovo canale di accesso per i prodotti postali e per quelli di BancoPosta con l’obiettivo principale di portare le poste on-line, avvicinando così le Poste al cittadino.
Postecom cura lo sviluppo e la gestione del sito web www.poste.it, lanciato nel luglio 2000, ponendosi come punto di accesso virtuale al mondo di Poste Italiane, dove poter trovare tutte le informazioni sui servizi tradizionali e sui nuovi servizi on-line. Il sito è considerato all’avanguardia a livello europeo per l’ampiezza e l’innovatività della gamma di servizi proposti, dove il visitatore può trovare un vero sportello postale con servizi di messaggistica elettronica, messaggistica ibrida, Internet banking, pagamenti online, sicurezza delle transazioni, certificazione della firma digitale, servizi per il commercio elettronico e servizi finanziari ad alto valore aggiunto, creando, così, un ufficio postale virtuale on-line dal quale accedere ai servizi in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi luogo.
Altrettanto importante è la piattaforma di certificazione della firma digitale, infatti Postecom è stata iscritta, dal 20 aprile del 2000, nell’elenco pubblico dei certificatori della firma digitale mantenuto da C.N.I.P.A. (Centro Nazionale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione)93 ex A.I.P.A. ed è reso disponibile per via telematica attraverso la rete Internet, assumendo, così, il ruolo di servizio pubblico Istituzionale degli uffici di Poste Italiane con forte affidamento e riconoscibilità (per l’identificazione certa del richiedente la certificazione).
Uno dei fronti fondamentali, sul quale Postecom va rifocalizzando la propria strategia, ha come oggetto la logistica, da associare alla diffusione del commercio elettronico. Si tratta di una scelta obbligata da quando l’ente Poste Italiane è diventato una società per azioni, costretta a cimentarsi sul mercato con altri organismi postali europei. In primo luogo le poste olandesi e tedesche che in pochi anni hanno dato vita ad una girandola di acquisizioni e alleanze per assicurarsi il controllo delle reti distributive su cui far poi transitare anche il grande business dell’e-commerce.
La struttura, nel settore della logistica, è ritenuta buona sul mercato italiano, mentre è debole sullo scacchiere europeo, mancando di un carrier di livello internazionale.
L’Italia, come altri Paesi europei, è solo un’area regionale, seppure importante per collocazione, nel grande gioco della logistica che punta a costruire e controllare reti europee e mondiali. In questo contesto si collocano anche le alleanze con altri operatori logistici di grosso calibro e di rilievo internazionale, e il via al progetto denominato E-boost una società ad hoc per le attività ondine in modo da essere leader sia nel campo del business to business sia nei business to consumer con E-boost. Postecom è in grado di offrire la massima assistenza nell’integrazione dei servizi erogati all’interno dei sistemi informativi già esistenti presso le società clienti. Una squadra costituita da decine di consulenti è impegnata a coadiuvare le aziende nello studio preliminare di fattibilità, nell’elaborazione dei piani di sviluppo e l’integrazione tecnica dei servizi.
Grazie alla consolidata esperienza acquisita nella realizzazione di progetti per il Gruppo, Postecom e qualificate società di consulenza sono in grado di fornire un valido supporto a 360° alle società clienti.
Postecom dispone di un collegamento a 34 Mb/s al NAP (Neutral Access Point) di Roma, uno dei due punti, oltre al Mix di Milano, ai quali si interconnettono le principali reti dei provider italiani. A ciò, affianca un collegamento di 2 Mb/s con la Big Internet
(collegamento internazionale). Si è dotata, inoltre, delle competenze più avanzate acquisite nel settore dell’Information Communication Technology, settore ad alta complessità tecnologica, organizzativa e normativa, con 350 server, un organico di oltre 130 specialisti del web ed un help desk dedicato e ha sviluppato, presso la sede centrale di Poste Italiane a Roma, il proprio Centro Servizi dotato delle più moderne ed affidabili infrastrutture informatiche e di rete. Il Centro Servizi concentra, su una superficie di oltre 1.000 mq, il meglio delle tecnologie hardware e software esistenti sul mercato per lo sviluppo e l’erogazione di servizi in rete. Presidiato “24 ore il giorno per 365 giorni l’anno”, garantisce continuità e sicurezza ai servizi erogati dal sito, dalla Certification Authority e ai sistemi gestiti in modalità ASP (Application Server Providing).
Si avvale, per l’assistenza ai propri clienti, delle strutture di Call Center unico di Poste Italiane che provvede a ricevere le chiamate dai clienti e ad assegnarle ad uno degli specialisti del servizio. L’help desk specialistico, fornito direttamente da Postecom, è in grado di risolvere qualunque difficoltà o problema il cliente possa incontrare nell’utilizzo dei propri servizi. Inoltre, Poste italiane e Postecom offrono un servizio di help desk dedicato ad aziende e Pubblica Amministrazione con numerazione telefonica differenziata per servizio offerto e per tipologia di clientela con tempi di risposta garantiti secondo i più alti standard qualitativi.

di Michela Cevolo [Visita la sua tesi »] [Leggi i suoi articoli »]

Condividi questa pagina