L'analisi di Klein e Leffler e la Teoria dei Giochi

Applicazione sulla questione della reputazione

In questo articolo viene presentata un'applicazione della teoria dei giochi inerente al problema della reputazione così come sviluppata da Klein e Leffler nel 1981. I giochi di reputazione, contrariamente a quelli più tradizionali che seguono la struttura del 'dilemma del prigioniero', sono caratterizzati dalla presenza di asimmetrie nei payoff. Si presenta anche il setting di base di un modello per studiare l'interazione tra imprese e clienti.




di Daniela Sommaruga [Visita la sua tesi »] [Leggi i suoi articoli »]

Condividi questa pagina