Generali Assicurazioni

Nate a Trieste nel 1831, le Assicurazioni Generali sono la più grande compagnia italiana, una delle poche a raggio d’azione internazionale. Al servizio della clientela italiana, pongono un’organizzazione sul territorio composta da oltre 750 agenzie e circa 2300 punti vendita. Grazie alla loro consolidata esperienza in tutti i rami assicurativi, sono in grado di offrire le migliori soluzioni per la sicurezza del singolo, della famiglia e delle aziende.
Il Gruppo Generali è un complesso di 614 società facenti partecipazioni dirette o indirette alle Assicurazioni Generali di Trieste. Il Gruppo opera nel settore assicurativo in 50 mercati diversi attraverso una rete di 120 unità locali e con uffici specializzati in coperture internazionali. Per volume premi complessivo, il Gruppo è al quarto posto fra gli assicuratori europei e, per attivi gestiti, tra i primi 10 a livello mondiale. L’intero network opera in collegamento alla Capogruppo che ne definisce le politiche consentendo, tuttavia, ampia autonomia operativa e gestionale alle singole società.
La Linea Vita veniva gestita a Venezia ma le sue attività, da 1° gennaio 2001 sono confluite in Generali Vita, la società dedicata al settore dell’assicurazione sulla vita e della previdenza integrativa, interamente controllata dal Gruppo. A Generali Vita è stato trasferito il portafoglio dei contratti in essere, alla cui gestione sono state assegnate le migliori professionalità al servizio dei clienti. La nuova società si propone di continuare ad offrire prodotti e servizi adeguati al quadro sempre più articolato e mutevole del mercato. A supporto dei servizi offerti, una attenzione particolare viene posta alla gestione finanziaria del risparmio previdenziale. Al fine di pervenire a quelle economie di scala e sinergie operative necessarie per una efficace ed efficiente gestione degli investimenti, è stata affidata a Generali Asset Management SGR – la società di gestione del risparmio del Gruppo – la gestione complessiva di tutte le attività di investimento mobiliare in Italia, sia riferite all’attività assicurativa propria delle diverse compagnie del Gruppo, sia per conto terzi. Dall’esperienza del Gruppo recentemente è nata anche la Banca Generali, aperta 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, con la quale si opera telefonicamente o collegandosi al sito Internet. Nel 1996 è entrata a far parte del Gruppo anche Prime una delle maggiori società italiane di servizi finanziari; essa opera sia nella pianificazione finanziaria sia nella gestione degli investimenti interpretando le reali esigenze dell’investitore e traducendole in un portafoglio diversificato e combinato di prodotti finanziari. Il 10 marzo 2003, il Gruppo Intesa e il Gruppo Generali hanno siglato un Memorandum per la realizzazione di una joint venture di bancassicurazione operante nel ramo vita, che assumerà il nome di Intesa Vita. La nuova società sarà partecipata al 45% dal Gruppo Generali attraverso Alleanza Assicurazioni, in qualità di partner assicurativo di riferimento, per il 45% dal Gruppo Intesa e per il restante 10% dal Crédit Agricole.

di Anna Chiara Marmugi [Visita la sua tesi »]

Condividi questa pagina