Forall confezioni

Forall confezioni S.p.A è costituita nel 1970 con l’obiettivo di riprodurre a livello industriale l’elevata qualità della produzione artigianale negli abiti per uomo.
Attualmente il gruppo ha una produzione media giornaliera di 4.500 unità tra giacche, pantaloni e camiceria. Il marchio leader è Pal Zileri, che veste l’uomo in tutte le occasioni, dalla più formale a quella sportiva. Le collezioni Pal Zileri sono orientate verso un consumatore elegante, di buone disponibilità economiche, di età compresa tra i 40 ed i 60 anni, la cui intenzione è di vestire abiti formali e di alta qualità.
Il secondo brand è rappresentato da Marco Azzali, che è orientato verso una fascia di consumatori sensibile all’influenza della moda italiana, ma che nel contempo ha una disponibilità economica più limitata, e si caratterizza per un livello di finiture meno pregiate rispetto a Pal Zileri.
La strategia di internazionalizzazione dell’azienda si compone di 3 fasi:
1. Agli inizi degli anni 90, iniziano i primi contatti con il mercato cinese e si sviluppano tramite domande dirette di importatori di Hong Kong, consentendo all’azienda di acuire esperienze e di raccogliere informazioni sul mercato locale.
2. Tramite le conoscenze acquisite, si decide di aprire dei negozi monomarca attraverso il sistema del franchising nelle maggiori città (Beijing; Harbin, Shangai).
3. Il gruppo decide che è arrivato il momento di intervenire operativamente in via diretta, tramite una Joint Venture denominata NINGBO, per la produzione del brand Marco Azzali.
La decisione di produrre solamente il brand Marco Azzali, deriva dalla necessità di offrire al consumatore cinese un prodotto di qualità ad un prezzo ridotto, ed appare coerente con la strategia aziendale di contenimento dei costi di produzione. Il richiamo del nome italiano segnala al consumatore la provenienza del design, anche se la produzione è “Made in China”.

Condividi questa pagina