Gessyca Gelati

Gessyca Gelati nasce nel 1979 a Conversano, vicino Bari, grazie all’intuito ed alle capacità imprenditoriale dei fratelli Angelo e Paolo Spartano e, da allora, rappresenta una delle più interessanti realtà produttive nel settore del gelato industriale in Italia.
Un’azienda moderna, orientata all’innovazione di prodotto e soprattutto molto dinamica visto che, negli anni, per restare al passo coi tempi, all’insediamento produttivo originario si è aggiunta la Ciao Gelati srl, che produce gelato distribuito con i marchi Gessyca Gelati, il cui logo è la faccetta di un simpatico pagliaccio, e Papillon.
L’innovazione di prodotto e la creatività sono sempre stati i punti di forza dell’azienda e i cavalli di battaglia dei fratelli Spartano. Emblematico è il lancio, agli albori della fondazione dell’azienda, di Zà-Zà, il prodotto che racchiudeva in un’unica confezione dei biscotti a forma di grissino e della nutella. Il successo fu enorme, ma dopo qualche anno l’azienda decise di abbandonare la produzione, visti i notevoli investimenti in impianti e macchinari che erano necessari per dedicarsi esclusivamente a questo prodotto. L’idea dello zà-zà è stata poi ripresa da una grossa realtà come Ferrero: ancora oggi troviamo nei banchi della grande distribuzione la versione Estathè con biscotti e nutella.
La produzione della Ciao Gelati, con i suoi modernissimi impianti di tecnologia danese (tra le migliori al mondo e con macchine capaci di produrre sino a 18-20.000 pezzi per ora), si estende su di un’area di oltre 40.000 mq e annualmente si lavorano circa 10 milioni di litri di gelato, con una produzione che si attesta intorno ai 60-70 milioni di pezzi destinati, soprattutto al mercato italiano ed in piccola parte al mercato estero (Malta e Belgio).

Condividi questa pagina