Sipro

L’istituto di vigilanza SIPRO Sicurezza Professionale s.r.l. è una realtà specializzata nella definizione strategica e gestione operativa di piani di sicurezza.
Nasce nel 1990 e nel 1993 viene rilevato dall’attuale proprietà: in quell’anno il fatturato era inferiore ai 2 miliardi di Lire e le Guardie Particolari Giurate erano appena 22. Nel corso di 14 anni il management ha ottenuto risultati rilevanti sia in termini di risorse umane impiegate (da 25 a 850 dipendenti) sia in termini di fatturato realizzato (da 1,6 milioni di euro nel 1993 a 37 milioni nel 2005).
Oggi l’azienda di Roma è inserita in un contesto che ha contributo in maniera determinante a realizzare; un gruppo di aziende che porta il suo nome: Gruppo SIPRO Sicurezza Professionale che ha sedi a Roma, Milano, Napoli, L’Aquila, Bari, Bologna e Cagliari.
Il Gruppo è una realtà consolidata composta di 13 aziende fra istituti di vigilanza, general contractor e aziende di sistemi tecnologici integrati per la sicurezza. Il fatturato del gruppo al 2005 è di 78 milioni di Euro e i dipendenti sono, oggi, circa 1600. Il fattore di successo è senz’altro un’offerta a 360 gradi ottenuta grazie alla sinergia delle diverse aziende che integrano e supportano l’organizzazione generale del gruppo.
Lo sviluppo conseguito ha portato l’azienda di Roma nel 1997 a trasferirsi nella nuova sede, di Via di Salone, nel cuore del Polo Tecnologico Tiburtino (la sede si sviluppa su 4 piani ed occupa una superficie di 11.500 m.q. tra uffici, caveaux, parcheggi e aree verdi).
Nel corso degli anni questa evoluzione del Gruppo è stata riconosciuta anche a livello europeo. Nel 2006 infatti la SIPRO è stata premiata per la nona volta con il CERTIFICATE of NOMINATION EUROPE’S 500 per la sua presenza nella classifica, stilata da Ernest & Young, delle 500 aziende europee con le migliori performance in termini di incremento di fatturato e risorse umane impiegate.
Il Gruppo opera nel settore della sicurezza attraverso tre Divisioni: la Divisione Vigilanza, la Divisione Servizi (complementari alla vigilanza), la Divisione Sistemi; le tre Divisioni sono controllate da una Holding che le coordina strategicamente ed operativamente.
Divisione Vigilanza
E’ costituita da società presenti sul mercato di Roma, Milano, Napoli, L’Aquila, Bari, Bologna e Cagliari. Questa divisione svolge servizi di vigilanza e custodia di beni mobiliari ed immobiliari, trasporto valori, custodia e contazione denaro, datawarehouse recovery e disaster recovery.
Divisione Servizi
Svolge attività di progettazione, organizzazione, coordinamento e controllo di soluzioni integrate di sicurezza. Agendo come “general contractor”, si avvale di un network di partners commerciali presenti su tutto il territorio nazionale, garantendo in tal modo un servizio qualificato ed omogeneo che permette di ottimizzare i costi.
Divisione Impianti
E’ rappresentata da un azienda che da oltre 30 anni è specializzata nella progettazione, realizzazione ed installazione di sistemi di sicurezza ad alta tecnologia.
In quest’azienda ha senza dubbio molta importanza la formazione del proprio personale dipendente che, essendo per la maggior parte presso i clienti, deve rappresentare al meglio il gruppo; per questo l’azienda fa investimenti importanti nella formazione professionale, mirata e qualificata delle proprie risorse.
Grandi investimenti industriali sono fatti anche a livello immobiliare, in quanto assolutamente strumentali all’attività, a Milano è inaugurata da poco la nuova sede, costruita dall’ Arch. Zanuso negli anni 70, che occupa un area di circa 30.000 mq; mentre a Roma è cominciata la realizzazione di un progetto davvero ambizioso che, sempre all’interno del Polo Tecnologico Tiburtino, prevede la costruzione di un fabbricato di circa 51.000 mq concepito cercando di interpretare al meglio le nuove esigenze di sicurezza, dove 30.000 mq sono dedicati ai caveau, alle aree di disaster recovery e di business continuity.

di Alessandra Di Gangi [Visita la sua tesi »]

Condividi questa pagina