Mangini

Emblematico ai fini della rilevazione dell’importanza dei mezzi di comunicazione in azienda risulta l’esempio del Gruppo Mangini, attivo a Putignano (Ba) dal 1956 nella distribuzione di isolanti, impermeabilizzanti e prodotti petroliferi e oggi realtà leader nel settore di partizioni mobili interne.
Attualmente la Mangini Stefano Srl e la società controllata al 100% Mangini Profili Srl occupano circa 80 persone e si dedicano a ben quattro settori commerciali quali:
• Profili - produzione di strutture metalliche in acciaio per cartongessi e controsoffitti.
• Petroli - distribuzione di prodotti petroliferi.
• Finiture edili - commercializzazione a livello pluriregionale di materiali di finitura per l’edilizia.
• “Divisioni da vivere” - Core Business, ovvero attività primaria in cui si concentrano le maggiori attività di ricerca e sperimentazione, dedita alla progettazione e produzione per l’ufficio di partizioni interne e flessibili di allestimento (pareti mobili e attrezzate); ad esse si è aggiunta di recente la produzione e la commercializzazione di controtelai per porte scorrevoli a scomparsa.
Il settore commerciale che desta maggiore interesse, in virtù della sua notevole espansione all’estero è “Divisioni da vivere” forte dei recenti approcci ai mercati degli Emirati Arabi Uniti e dell’India dove ha presentato i suoi prodotti di punta:
• Planika - divisioni mobili personalizzate, realizzate su misura con possibilità di scegliere diversi materiali e modelli per soddisfare qualsiasi necessità degli ambienti di lavoro.
• Abako – il prodotto più recente che offre la flessibilità delle divisioni mobili in kit, dalle dimensioni prestabilite ed in pronta consegna, è un prodotto personalizzabile, grazie ai pannelli bicolore, e facile da assemblare riducendo notevolmente tempi di progettazione e costi.
• Krypto – controtelai per porte scorrevoli a scomparsa che, grazie alla varietà dei modelli, risolvono i problemi di spazio legati all’utilizzo di porte tradizionali, offrendo comunque funzionalità. Questi prodotti sono frutto di un’attenta analisi delle necessità dei clienti e delle caratteristiche dei concorrenti; tutte informazioni estrapolate dai processi di comunicazione che l’azienda intrattiene in maniera continuativa attraverso l’ufficio commerciale estero; per queste attività si avvale soprattutto dei servizi offerti da Internet e, in particolare, della posta elettronica, come vedremo più avanti.

di Giusy Casulli [Visita la sua tesi »]

Condividi questa pagina