Cobra Automotive Technologies

Cobra Automotive Technologies S.p.A. è una società per azioni attiva da oltre trent’anni nel settore delle soluzioni di sicurezza per autoveicoli e motoveicoli, progettando e realizzando equipaggiamenti elettronici ed erogando servizi finalizzati alla gestione di una molteplicità di rischi collegati al processo ed all’utilizzo dei veicoli, quali ad esempio furti, rapine, incidenti nelle manovre a bassa velocità. Le origini del gruppo risalgono al 1975, anno nel quale i signori Isidoro Dall’Osto e Maria Pagliara hanno costituito la società Delta Elettronica S.a.s. di Dall’Osto Isidoro & C., una delle prime società attive in Italia nel settore della progettazione e commercializzazione di sistemi di allarme ed antifurto per autoveicoli.
Nel 1976, Delta Elettronica S.a.s è stata trasformata in società in nome collettivo e, successivamente, nel 1982, è stata trasformata in società a responsabilità limitata. Infine, nel 1985 la società è diventata una società per azioni, la Delta Elettronica S.p.A. Nel 1992, per iniziativa di Sarafino Memmola76 è stata costituita la società lussemburghese Proco S.A., che in data 13 agosto 1998 ha mutato la propria denominazione sociale in Cobra Automotive Technologies S.A.
Nel corso del 1995, a seguito di una serie di operazioni societarie avviate nel 1992, Cobra Automotive Technologies S.A. ha costituito, con soggetti terzi, la società Proco S.r.l. attiva nel settore della distribuzione e compravendita di materiale elettronico e di prodotti ed accessori per le automobili nonché la prestazione di ogni servizio di manutenzione e assistenza tecnico connesso. Successivamente, Cobra Automotive Technologies S.A. è divenuta socio unico di Proco Italia S.r.l., mutandone la denominazione sociale in Cobra Italia S.r.l..
Nel corso del 1999, Cobra Automotive Technologies S.A. ha acquistato l’intero capitale sociale di Delta elettronica S.p.A. e nel 2001, al fine di ampliare la gamma di prodotti offerti e di proseguire nell’attività di ricerca e sviluppo di applicazioni innovative per la sicurezza dei veicoli, ha costituito la società svizzera Nexo S.A., con una quota di partecipazione pari al 99,99% del capitale sociale. Nexo gestisce il centro automatizzato di raccolta ed elaborazione dati, il Core Server, utilizzato dal gruppo per la gestione dei servizi di localizzazione ed il recupero dei veicoli rubati.
Nell’aprile del 2002, Nexo S.A. ha acquisito una partecipazione pari al 52,94% del capitale sociale della società francese Nexo france S.A., società specializzata nella progettazione e sviluppo di applicativi software per la gestione dei servizi di recupero dei veicoli rubati e, in particolare, per il funzionamento del Core Server. In data 11 ottobre 2004, Delta Elettronica S.p.A., ha deliberato la fusione per incorporazione della società Cobra Italia S.r.l. ed il mutamento della denominazione sociale da Delta Elettronica S.p.A. in cobra Automotive Technologies S.p.A. (Fig. 4 - Il marchio Cobra)
l Gruppo Cobra, sin dalla sua fondazione, concepisce la ricerca e lo sviluppo di nuove soluzioni di sicurezza come elemento centrale nello svolgimento della propria attività, ponendosi come “centro di eccellenza tecnologico” in grado di individuare, sviluppare, produrre ed offrire ai clienti sistemi e servizi d’avanguardia nel settore della sicurezza per il mercato automotive.
In particolare, il Gruppo opera in due principali aree di attività: l’area relativa alla progettazione, sviluppo, produzione e commercializzazione di sistemi elettronici che comprendono componenti e sistemi antifurto e sistemi di assistenza alle manovre a bassa velocità (“Sistemi elettronici”) e l’area relativa alla progettazione, gestione ed erogazione di servizi basati sulla geo-localizzazione dei veicoli (“Servizi di localizzazione”) fornendo, in particolare, i servizi SVR77, finalizzati alla localizzazione ed al recupero dei veicoli rubati. In via residuale, il Gruppo, attraverso la controllata Proco GmbH, distribuisce e vende, in Europa, prodotti multimediali destinati all’installazione su autocaravan.
Nell’ambito dei sistemi elettronici, il gruppo fornisce sia il segmento original equipment, ossia il segmento di mercato costituito principalmente dalle case costruttrici di veicoli, sia il segmento aftermarket, ossia il segmento di mercato costituito dagli installatori e dai rivenditori indipendenti, dagli importatori di veicoli e motoveicoli e dalle catene commerciali di centri auto, specializzate nella rivendita di accessori per gli autoveicoli. Per quanto concerne i servizi di localizzazione i clienti sono rappresentati da: utenti finali dei servizi stessi (privati e business); service provider e case automobilistiche. Il Gruppo opera principalmente sui mercato europeo ed asiatico attraverso una rete di circa quaranta distributori locali indipendenti, ad eccezione della Germania, paese nel quale il gruppo è presente direttamente tramite la controllata Proco GmbH. In Italia l’attività di distribuzione è svolta in proprio, in maniera diretta.Nel corso del 2004, Cobra ha aperto un ufficio di rappresentanza a Tokyo e, al fine di consolidare la propria presenza in tale paese, in data 27 giugno 2006, ha costituito la società Cobra Japan Kabushiki Kaisha (Cobra Japan K.K.). Nel corso del 2005 il Gruppo ha anche istituito un ufficio di rappresentanza a Pechino. Le società del Gruppo Cobra impiegano complessivamente 423 dipendenti, di cui 85 sono gli specialisti in progettazione e sviluppo, aventi dieci nazionalità diverse. L’attività di produzione del Gruppo è concentrata presso la sede di Varese. Negli esercizi 2003, 2004 e 2005, il gruppo ha conseguito ricavi consolidati pari rispettivamente a circa 48, 61 e 77 milioni di euro. Nel semestre terminato il 30 giugno 2006 il Gruppo ha conseguito risultati consolidati per oltre 45 milioni, registrando una crescita di circa il 19% rispetto al corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Tali ricavi risultano composti dalla vendita di sistemi elettronici, servizi di localizzazione e attività residuali.

di Nicola Marini [Visita la sua tesi »]

Condividi questa pagina