Organizzazione aziendale - Mercati gerarchie e convenzioni

Riassunto del libro Organizzazione aziendale - Mercati gerarchie e convenzioni, di Giovanni Costa e Paolo Gubitta, editore McGraw-Hill, 2008, utilizzato per l'esame di Organizzazione aziendale facoltà di economia, professore Paolo Gubitta, anno accademico 2008/2009.

Per scaricare questo appunto in PDF è necessario essere loggati, se non sei nostro utente registrati!

« Torna alla lista

 

Indice dei contenuti:

  1. Come nasce il problema organizzativo
  2. Il mercato e lo scambio economico
  3. Lo studio dei sistemi
  4. Lo studio delle popolazioni
  5. LA PROGETTAZIONE ORGANIZZATIVA
  6. Gli attori organizzativi
  7. I soggetti e la loro razionalità
  8. I soggetti e le competenze
  9. La motivazione
  10. Alla ricerca di soddisfazione
  11. Il gruppo
  12. I soggetti e il potere
  13. Leadership e followership
  14. L’organizzazione e i suoi ambienti
  15. Le dimensioni dell’ambiente
  16. Concezione sistemica e reticolare dell’ambiente
  17. I mercati degli input produttivi
  18. I mercati di sbocco
  19. L’ambiente e la tecnologia
  20. Prospettiva fenomenologica e cognitivista
  21. Le relazioni: scambio, potere e condivisione
  22. I costi di transazione
  23. Il clan
  24. La cultura organizzativa
  25. Le forme ibride
  26. Contratti d’impiego e mercati interni del lavoro
  27. La filiera
  28. Le variabili per descrivere l’organizzazione
  29. Meccanismi di coordinamento
  30. Le parti dell’organizzazione
  31. Organi di staff: tecnostruttura e staff di supporto
  32. I sistemi operativi
  33. L’aspetto imprenditoriale e il controllo
  34. La forma artigiana e il problem solving
  35. Il gruppo di pari tra conoscenza e potere
  36. Le forme gerarchico funzionali e la loro evoluzione
  37. Lo sviluppo verticale e la creazione della linea manageriale intermedia
  38. Il consolidamento dei meccanismi di coordinamento
  39. Le forme gerarchico-funzionali modificate
  40. Le forme divisionali e i gruppi d’imprese
  41. Interdipendenze generiche e divisionali decentrate
  42. Tra gerarchia e mercato: i prezzi interni di trasferimento
  43. Riduzione della complessità e costi di struttura
  44. Dinamiche ambientali ed evoluzione della forma divisionale
  45. Gruppi d’imprese e holding
  46. Organizzarsi per processi
  47. Make or buy? Organizzare i processi di esternalizzazione
  48. Outsourcing e confini organizzativi
  49. Le modalità per fare le alleanze
  50. Dallo scambio alla condivisione: le forme a rete
  51. Perche si diffondono le forme a rete
  52. Organizzare l’innovazione
  53. Innovazione e forma adhocratica
  54. Gli strumenti per progettare le microstrutture
  55. Gli approcci alla progettazione delle microstrutture
  56. Organizzare il lavoro professionale
  57. Knowledge worker e professional
  58. Nuove tecnologie e organizzazione del lavoro

 

Vuoi approfondire gli argomenti di questo documento?

Dettagli dei contenuti: