Davines

Davines nasce a Parma nel 1983, fondata dalla famiglia Bollati, come laboratorio di ricerca e produzione di prodotti cosmetici professionalI per saloni di acconciatura e centri estetici.
Dopo la prima fase in cui Davines produce per importanti marchi della cosmesi e della profumeria, con l’inizio degli anni ’90 Davines pensa ad un suo progetto originale di crescita. Applica le sue competenze per sviluppare marchi propri nell’ambito della cura e trattamento dei capelli professionale. Dal ’95, oltre a fondare la divisione cosmetica [ comfort zone ], oggi tra le più qualitativamente quotate del settore, in ambito haircare è un succedersi di nuovi lanci:
- nel 1996 il sistema Mask per la colorazione;
- nel 1997 L’Art Decò per la decolorazione delicata,
- nel 1998 i sistemi valorizzanti Shine System per esaltare la lucentezza dei capelli e Volume System per creare ricchi volumi;
- nel 1999 Defining System per consentire la massima creatività e libertà nello styling e nel finishing;
- nel 2000 Alchemy System per la cura e la bellezza dei capelli colorati;
- nel 2001 la linea Natural Tech, sistema di trattamenti per anomalie di cute e capelli;
- nel 2002 Bio_o per styling creativi, nel rispetto dei benefici generati dai trattamenti Natural Tech;
- nel 2003 la linea skincare Extra Virgin, basata su principi attivi vegetali,
che permette al professionista acconciatore di completare la sua offerta di bellezza e benessere. Ultimo lancio in casa Davines, la linea ad effetto mirato per il trattamento quotidiano dei capelli Davines/Essential Haircare. Tutte le linee Davines sono disponibili in formati rivendita per valorizzare la figura del parrucchiere, attraverso la possibilità di offrire competenze e consigli da professionista di fiducia. I prodotti Davines si distinguono per l’innovazione delle formulazioni, il loro forte orientamento all’efficacia, alla sicurezza e alla facilità d’uso, grazie agli importanti investimenti che l’azienda fin dall’inizio ha fatto in ambito di ricerca e sviluppo formulativo e controllo qualità. Infine, pienamente consapevole che operare nel professionale significa arricchire il prodotto con il servizio, Davines accompagna l’acconciatore in un itinerario di perfezionamento, attraverso il progetto Software division, divisione aziendale nata nel 1998, che si occupa esclusivamente di proporre con costanza formazione ed eventi speciali per il parrucchiere.
In ogni sua attività, Davines si ispira a un valore preciso: la sostenibilità, che significa operare con grande attenzione e rispetto per le risorse ambientali e umane. In concreto, questo impegno significa non praticare test su animali, selezionare i fornitori in base a parametri molto severi in merito alla qualità dei loro processi e prodotti, utilizzare nelle formulazioni principi attivi naturali, avvalersi di tecnologie moderne di grande sicurezza, cercare in ogni scelta l’alternativa più eco-compatibile. Davines spa è presente con un ruolo da protagonista sul mercato italiano e in maniera rilevante anche sui mercati esteri, su cui realizza il 60% del fatturato, grazie ad una presenza in oltre 40 paesi, fra cui i principali sono Francia, Spagna e Regno Unito. Gli importanti risultati economici degli ultimi anni hanno portato Davines a posizionarsi come terza azienda italiana nel mercato della tricologia professionale per quota di mercato.
L’azienda presenta al suo interno due divisioni:
- la divisione professional hair-care, rivolta al mondo dei parrucchieri;
- la divisione skin-care, la quale si occupa della gestione dei prodotti per il viso e il corpo destinati ai centri di bellezza.
In questa sede verrà considerata solo da divisione professional hair-care, poiché soggetta nell’ultimo periodo a riorganizzazioni interne e ritenuta strategica per la crescita e lo sviluppo dell’azienda.

di Silvia Lugana [Visita la sua tesi »]

Condividi questa pagina