Maimex

Maimex è stata fondata in Milano nel 1977 da due Dichiaranti Doganali, i Sigg. Giuseppe Manera e Calogero Barna. Poco dopo i Sigg Saro ed Antonio Manera aderiscono alla Maimex, aggiungendo esperienza ed efficienza alla Compagnia. Mentre si evolve l’attività principale di Dichiaranti Doganali, Maimex inizia ad espandere i propri servizi (Maimex Hong Kong LTD) offrendo ai propri Clienti tutte le attività inerenti il commercio con l’estero.
Nel 1990 il Sig Riccardo Fuochi si unisce alla Maimex come quinto partner, con l’impegno di sviluppare le spedizioni e le attività logistiche del Gruppo; una pietra miliare in questo processo è stata la formazione di una nuova divisione di spedizioni e logistica che forma oggi una rete di Uffici e Agenti qualificati in tutto il Mondo. Nel 1991 Maimex apre un ufficio operativo e commerciale a Hong Kong con il compito di supportare i clienti, sovrintendere tutto il far East Network, e controllare tutto il traffico con la Cina. Nello stesso anno apre un ufficio in Roma.
Nel 1992 vengono istituite Rappresentanze Commerciali a Shanghai (Cina) e Los Angeles (USA).
Nel 1994 Maimex trasferisce la propria sede ed il magazzino nel nuovo complesso situato in Pioltello (Milano), capace di circa 4000 mq tra magazzini e uffici. Il magazzino completamente equipaggiato con le più moderne strutture permette lo sdoganamento in “Procedura Semplificata” riducendo in questo modo i tempi d’attesa ed i relativi costi.
Nel 1995 Hong Kong Maimex LTD trasferisce la propria sede all’A.T.L. terminal in Kwai Chung (Kowloon), all’interno del Sea Land Container Station. Il complesso è situato nelle vicinanze di Check Lap Kok Airport ed è considerato la più grossa costruzione al mondo con una superficie coperta di 860.000 mq. Uffici commerciali vengono aperti a Venezia e Firenze.
Nel 1997 Maimex Italia ottiene il Certificato di Qualità ISO 9002 emesso da S.G.S.
Nel 1998 la Maimex realizza a Hong Kong una Joint Venture con la società Snatt Logistica sotto il nome di Snatt Far East LTD con un magazzino di circa 4.500 mq, situato sempre nell’A.T.L. terminal in Kwai Chung. Nel 2000 Maimex è diventata agente esclusiva italiana per il gruppo Birkart- Globistics, società fondata nel 1887 in Germania e oggi un operatore internazionale di grande rilievo, con un numero di impiegati di 3.600 unità, un movimento d’affari di circa 1.000 milioni di euro e oltre 100 società tra consociate e agenti. Nel 2001 Maimex acquisisce Door to Door.net, una giovane ma molto aggressiva compagnia la cui mission è di provvedere alla distribuzione e alla logistica per l’e-commerce in Italia e nell’Unione Europea. Nel periodo tra marzo ed aprile, Maimex sigla una Joint Venture con il Gruppo Birkart Globistics che ha portato la presenza della società italiana all’interno della Waigaoqiao Free Trade Zone di Shanghai.
Nel giugno 2002 Maimex S.p.A. ha reso operativo il Maimex Eurocentro presso l’Eurocentro Merci Birkart di Melzo. Il nuovo centro logistico possiede una superficie di circa 8000 mq di cui circa 6000 adibiti ad area doganale.
Oggi Maimex S.p.A. ha un movimento d’affari di circa 30 milioni di euro, circa 100 impiegati nel mondo e oltre 100 agenti. Ha filiali a Venezia, Roma, Gioia Tauro, Ancona. È presente con propri uffici esteri ad Hong Kong, Shanghai e Tokio. La sua estensione geografica e specialmente il suo impegno a fornire servizi qualitativamente superiori, ne fanno una delle più importanti società di spedizioni e logistica italiana.

di Marco Bonomini [Visita la sua tesi »]

Condividi questa pagina